Si se si tratta di licenziamento per giustificato motivo oggettivo e lavoro per un’impresa che ha meno di 15 dipendenti (5 se si tratta di un’impresa agricola).
Se lavoro per un’impresa avente più di 15 dipendenti (più di 5 se agricola) il licenziamento per giustificato motivo oggettivo dovrebbe essere preceduto da un procedimento avviato dal datore di lavoro presso la Direzione territoriale del lavoro per trovare una soluzione e richiederebbe il mio coinvolgimento, sicché l’assenza di tale procedimento costituirebbe un motivo di invalidità del licenziamento.